1. Home
  2. »
  3. attivita
  4. »
  5. Page 5

Il nuovo mondo di Emanuele Crialese

incontri estate 2007 – rassegna di film sul tema dell’emigrazione
Il nuovo mondo di Emanuele Crialese

Italia, 2006, regia: Emanuele Crialese, sceneggiatura: Emanuele Crialese, fotografia: Agnes Godard, con Charlotte Gainsbourg.

Vincitore del Leone d’argento a Venezia, selezionato per concorrere all’Oscar per l’Italia, inviato a New York, nell’aprile 2007. al Tribeca Festival di De Niro, il regista di Respiro, racconta il viaggio verso l’America di una famiglia di siciliani.

Un film delicato ed attento che ricostruisce la realtà storica dell’emigrazione dei primi del secolo scorso, ammorbidendola con la poesia e con lo sguardo misurato di Crialese, a tratti onirico e visionario

i viaggi del riscatto

incontri estate 2007 – rassegna di film sul tema dell’emigrazione
mostra e proiezione dei lavori delle scuole di Napoli, Torino e della Calabria che hanno partecipato al concorso nazionale 2006 -2007

I viaggi del riscatto, flussi migratori del XIX e XX secolo

Il 9, il 19 e il 29 agosto proiezione nell’aula didattica dei video premiati

Franco Costabile, Il canto dei nuovi emigranti

incontri estate 2006 – rassegna di film sul tema dell’emigrazione
Franco Costabile, Il canto dei nuovi emigranti, 2005, di Felice D’Agostino e Arturo Lavorato, Torino Film Festival 2005, Premio Persol, Miglior documentario (ex aequo) Buenos Aires International Festival of Indipendent Cinema 2006.
A distanza di quarant’anni dalla morte del poeta, Il canto dei nuovi emigranti, ispirato all’omonima poesia di Franco Costabile, racconta la storia collettiva di un popolo attraverso la vita e l’opera del poeta. L’aspra realtà calabrese la diaspora dell’emigrazione, l’estraneità radicale delle istituzioni e degli uomini politici, il dolore umano di una condizione senza scampo sono i tratti dell’itinerario e della vicenda esistenziale di Franco Costabile, che si propongono come capitoli di una vivenda che è insieme familiare e sociale.
Insieme agli autori presentano il film:
Francesco Tassone, Quale Cultura edizioni, Vibo Valenzia, Umberto Zaffina, Associazione Franco Costabile, Sambiase